Uno dei supplementi più forti e conosciuti per la perdita di peso, il Clenbuterolo è una medicina che molti scelgono per perdere peso velocemente o per dare forma al proprio fisico. Come tutti i medicinali che hanno l’obiettivo di far raggiungere risultati rapidi, il Clenbuterolo ha anche degli effetti collaterali. Gli effetti collaterali del Clen side nelle donne e negli uomini sono l’argomento di diverse preoccupazioni e discussioni.

Alcune persone che usano il Clenbuterol dicono che non abbia effetti collaterali, quando la medicina viene usata in modo appropriato, ma solo risultati rapidi ed efficaci. Altri, tuttavia, assumono che ci siano degli evidenti effetti collaterali del Clen, a prescindere dal tipo di utilizzo del farmaco per la perdita di peso. Sotto vengono presentati degli effetti nel breve e lungo periodo che le persone devono tenere in considerazione quando devono decidere se usare questo farmaco oppure no. Chi vuole acquistare il Clenbuterolo per il bodybuilding o la perdita di peso è invitato a farlo tramite il nostro sito online QUI.

Effetti collaterali del Clenbuterol nel breve termine

All’inizio il Clenbuterolo veniva usato principalmente per trattare dei disturbi respiratori in quanto agiva da broncodilatatore, simile all’Albuterolo – un farmaco usato da chi soffre di asma. Recentemente, con la scoperta delle proprietà mediche che determinano la perdita di peso e una migliore tenuta muscolare, sono stati scoperti anche degli effetti collaterali del Clenbuterolo. E’ stato provato che il medicinale ha gli stessi effetti collaterali dei farmaci che bruciano i grassi. Che cosa significa? Il farmaco agisce aumentando il flusso sanguigno e aumenta l’efficacia del metabolismo. In questo modo gli effetti collaterali del Clen includono il bruciare dei lipidi in modo indesiderato o i così detti depositi di grasso.

Clenbuterol side effects and results

Gli atleti fanno buon uso degli effetti collaterali del Clenbuterolo dato che il farmaco li aiuta a liberarsi del grasso che si raccoglie intorno ai muscoli, agendo sugli ormoni come l’adrenalina, la dopamina e la noradrenalina. Per questo motivo, molti specialisti affermano che il farmaco deve essere usato in modo graduale o solo sotto la supervisione di un medico. Se gli avvertimenti lanciati dagli effetti collaterali non vengono presi sul serio, specialmente dalle donne, che lo prendono per perdere peso, gli effetti collaterali del Clenbuterolo sulle donne può essere serio.

Alcuni degli effetti collaterali del Clenbuterolo quando il dosaggio viene aumentato, possono includere ansia e sudorazione, insonnia e difficoltà respiratorie, ipertensione e palpitazioni, nervosismo e battito cardiaco accelerato, tremori, crampi muscolari, mal di testa e bocca secca.

Questi effetti collaterali del Clenbuterolo liquido tuttavia, si mostrano nel breve termine e svaniscono gradualmente non appena l’uso del farmaco viene interrotto e quando viene espulso lentamente dall’organismo. Gli effetti collaterali del Ciclo Clen possono essere prevenuti in caso in cui l’individuo consulti un dottore che può determinare se la persona è in uno stato di salute adatto per poter assumere il farmaco e che può anche stabilire il dosaggio sicuro da poter assumere. Quando il dosaggio è quello giusto, gli effetti collaterali sono minimi.

Effetti collaterali del Clen nel lungo termine

Una ricerca importante è stata effettuata sugli effetti del Clenbuterolo nel lungo termine. Sono stati condotti diversi test, principalmente su roditori. I ricercatori hanno scoperto che l’uso del Clenbuterolo può causare un ispessimento del tessuto muscolare cardiaco. Ovviamente, questo può accadere se la persona assume un medicinale in dosi elevate e per diversi mesi o addirittura un anno senza pause. La ragione di ciò sta nel fatto che vi sia un aumento della produzione di collagene che riduce l’efficacia del cuore nel pompare il sangue, causando aritmie o battito irregolare.

clen-weithloss-effectsLe aritmie sono delle interferenze nei segnali elettrici che vengono inviati tramite il muscolo cardiaco per poter pompare sangue. In ultimo questo può aumentare il rischio di ictus. Uno dei risultati dei test fatti sui roditori dimostra che il farmaco coinvolge la struttura e le dimensioni del cuore. E’ stato anche riportato che il Clenbuterolo può influenzare lo sviluppo delle ossa e le sue proprietà meccaniche, che può risultare in ossa più fragili. Dovrebbe essere menzionato però, che queste conclusioni sono state tratte solo dopo esami sugli animali e non sugli umani.

Ecco perché, gli effetti collaterali del Clenbuterolo sulle donne e sugli uomini non sono stati completamente esaminati e conosciuti. Per evitare danni ed effetti collaterali negativi, entrambe donne e uomini non si allontanano dalla prescrizione e dal dosaggio sicuro e stanno attenti a non prendere una dose maggiore rispetto a quella base. La cosiddetta overdose può portare a tossicità, dato che il Clenbuterolo impiega un pò di tempo per potersi scomporre ed essere smaltito dall’organismo.

Tra gli effetti collaterali del Clen nel lungo termine possiamo elencare i tremori e il mal di testa, un aumento del battito, infarto, ipocalcemia e vertigini ecc.

Importante da sapere

Tutti coloro che vogliono usare il Clenbuterolo per perdere peso, devono essere consapevoli che il farmaco perde efficacia dopo alcune settimane di utilizzo. Queste persone hanno notato che dopo aver usato il farmaco per 3 o 4 settimane, diventa improvvisamente inefficace ed iniziano a prendere peso di nuovo. Questo è dovuto al metabolismo e al fatto che il corpo si adatta alle compresse.

Tenendo tutto ciò in mente, chi vuole usare il Clenbuterolo ed avere dei buoni risultati, per quanto riguarda la perdita di peso, dovrebbe considerare tutti gli effetti collaterali prima di prendere una decisione. Dopo aver fatto ciò, quando la decisione di prendere la medicina è stata presa, è necessario tenersi al dosaggio stabilito e ai cicli on e off. Così da poter raggiungere i risultati migliori usando il Clenbuterolo.

Si può fare un buon uso del Clenbuterolo, se viene assunto in modo sicuro. Anche facendo ciò, se il farmaco viene assunto per troppo tempo, possono esserci degli effetti collaterali. Ecco perchè il Clenbuterol dovrebbe essere preso in cicli per prevenire questi effetti collaterali e mantenere un corpo sano e in forma.

Compra il Clenbuterolo da Sopharma sul nostro sito – è facile, sicuro e semplice!

Clenbuterolo di Sopharma valutazione:
{rating}
Puoi comprare il clenbuterolo online al prezzo migliore nel nostro negozio dedicato.